mercoledì 31 ottobre 2012

COSì TANTI TITOLI CHE SCEGLIER NON SAPREI


Potrebbe essere: E guerra fu 
(Qualcuno doveva cominciarla e naturalmente è toccato a me. Sono accorsi vigili su vigili, avvocati, parenti, vicini di casa, passanti vari. Si poteva quasi organizzare una festa a tema: ma si, è meglio che non lo scrivo il titolo di questo tema...)

O anche: Sprogrammazioni 
(Nella testa avevo già organizzato la piccola gita fuori porta al parco nazionale, a fotografare animali meravigliosi nel verde del bosco, e invece piove e molto probabilmente non si riesce nemmeno di fare un'escursione e tocca rimandare a data da destinarsi)

E ancora: Ponteponentepontepì 
(Che per la miseria piove e quindi essendo saltato il piano del ponte, adesso, che faccio?)

Quello sputtanato: Halloween 
(Vorrei capire perchè ogni volta che apro "effebbi" trovo dita puntate e pietre scagliate contro qualcosa/qualcuno. Oggi è la volta di Halloween. Che diamine vi ha fatto la festa con le zucche? Vi toglie qualcosa che qualcuno abbia voglia di festeggiarla pur non essendo di origine anglosassone e bla bla bla?)

Quello retorico, ma mai abbastanza: Così stanca che sono due giorni che mi sveglio nel cuore della notte sul divano con la tv a tutto volume mentre tutto tace
(Che poi, almeno, me li riuscissi a guardare un film/telefilm/show/cartone animato/pubblicità per intero! Dopo 10 minuti scarsi di occhi finto spalancati e attenti crollo!)

L'ultimo: In macchina si fanno un sacco di cose (Si viaggia, si chiacchiera, ci si confida, si mangia, si fa l'amore, si parla al cellulare, si ride, si canta, si cambia stazione radio, ci si trucca, e qualche volta si scoppia a piangere per nessun motivo e per tanti motivi, di getto, pensando che tanto fuori piove, e la strada è deserta e buia, e nessuno se ne accorge se son lacrime o è solo la pioggia che riga i vetri di acqua)


1 commento:

damiano ha detto...

te ne suggerisco un'altro : OSSIMORO GIOIA. oppure : PALINDROMO CAPOVERSO. o ancora : DICOTOMIA MONOCORDE e ce ne sarebbero altri.