giovedì 6 febbraio 2014

DALL'ALTRO CAPO DEL PUNTO DI VISTA



Ho approfittato della proposta di un amico, buttata lì, a chi volesse raccoglierla, per cambiare il mio punto di vista.
Per una volta starò dall'altro capo dell'obiettivo, e non vedo l'ora.
Senza trucco, senza inganno, solo io, la luce, la sua tecnica e la sua sensibilità.
E quel briciolo di empatia di cui entrambi siamo capaci.
Come musa riconosco di non essere granchè, ma ho pur sempre qualche precedente e qualcosa di buono, sono convinta, ne verrà fuori.
Fosse anche uno scatto su cento.


Ho chiuso il cerchio, che fa parte di una serie di cerchi concentrici, in attesa che un cerchio più grande, il prossimo, inglobi tutto il resto.
Un giorno preciso della settimana, di una settimana a mia scelta, ma prossima, ho un appuntamento da rispettare.

E ho scritto mille cose che ho poi cancellato amareggiata.
Perchè sebbene sia soddisfatta di avere portato a termine con enormi sacrifici questa esperienza, sono mortificata dalla sfacciataggine della mediocrità, che scalza il merito, e percorre con le sue scarpe comode strade sfavillanti.
Sono delusa dalla constatazione feroce che il sesso e i soldi aprono davvero tutte le porte di questo paese, a qualunque livello, il più alto ed il più basso che sia.
Mentre le stronze come me, anche se formalmente avrebbero tanto da festeggiare, si sentono in sostanza depredate di ciò che un sistema meritocratico avrebbe elargito loro a larghe maniche.


4 commenti:

UIFPW08 ha detto...

La vita non è questa, la vita e anche sorriso voglia di vivere, la vita è anche sincerità.
Maurizio

Anonimo ha detto...

La vita è tante cose. E non voglio passare certamente per una di quelle che si logora per le piccolezze senza gioire di ciô che ha. Io sono grata di ció che ho e soddisfatta di me stessa... Ció non toglie che vorrei fare ancora di più, ed il sapore che ha mordere il freno ti assicuro che non è buono per niente...


-cfa

onda ha detto...

Continua così, senza cedere mai alle lusinghe di un mondo ipocrita e mediocre...io sono convinta che alla lunga si viene ripagati e in maniera stabile
Un abbraccio e tanti auguri

.come.fossi.acqua. ha detto...

non lo so se si venga ripagati.
ad oggi devo dire che sono stata ripagata ben poco.
certo, ho preservato la mia persona da tante schifezze, ma nessuno mi premia per questo.