martedì 10 febbraio 2015

E TALMENTE ADORABILE...



... che anche quelli con cui non sono piú amica mi rivogliono nella loro vita.
Io no, peró.
Passi per qualcuno con cui sono stata profondamente legata, ma non tutti meritano che ritorni sui miei passi.
Saró rigida, categorica, stronza, ma non mi va.


Al messaggio inaspettato ricevuto oggi, ho risposto poco fa.


Monosillabica.


É quasi mezzanotte dell'ennesimo giorno della furia degli ultimi tre anni.


Di tutti i cicli vissuti, questo é decisamente il più lungo e tormentato.


Mi domando quando e se avrà termine.
E come.










10 commenti:

Apprendista Nocchiero ha detto...

Tutto ciò che ha un inizio ha anche una fine. Non sempre è la fine che ci aspettiamo e non arriva mai quando pensiamo che arrivi. Arriva inaspettata e senza preavviso.

Non è sindacabile, anche se arriva nel solo momento in cui non l'avresti voluta.

.come.fossi.acqua. ha detto...

Sono stata io a mettere la parola fine.
Non capisco dove si intravveda ancora margine di soluzione.
É un'amicizia cui ho tenuto, terminata in malo modo.
Per quanto mi faccia pena la situazione nella quale questa persona si é cacciata, non ho ragione di avvicinarmi di nuovo a lei.

sara-sky ha detto...

concordo con te. A volte col tempo si può recuperare, anche se spesso il rapporto sarà diverso. Altre volte non si può. Ed è inutile perdere tempo a fingere.

.come.fossi.acqua. ha detto...

É questo il punto.
E sembra evidente solo a me, in questo caso...

kovalski ha detto...

quando e come ne uscirai è facile.
quando deciderai di volerne davvero uscire.
:-)

.come.fossi.acqua. ha detto...

Mi contattano.
Oppure mi si piazzano fisicamente davanti.
Bazzichiamo posti non molto spaziosi, ma non al punto di dover stare appiccicati...

Io ho deciso.
Mi fanno pressing peró!!!

sara-sky ha detto...

ignorali....ne soffriranno! ;)

.come.fossi.acqua. ha detto...

Fatto, fatto, strafatto!

Bah!

Airbag ha detto...

Prima di tutto, la propria "sicurezza". Brava.

.come.fossi.acqua. ha detto...

;-)