giovedì 12 novembre 2015

LUI A TE CI TIENE MOLTO



Cosí si è espresso un amico comune, stamattina, riferendosi al tipo impegnato.
Del resto, considerate le esternazioni che fa di fronte agli altri, è questa la sensazione che trasmette un po' a tutti.


Mi sono sentita presa contropiede.


Ho risposto, fuorviante, dicendo come l'ho conosciuto e da quanto tempo.


In realtá non sapevo cosa dire.


So solo che me ne voglio tirar fuori, perchè ci sto scomoda, in questa situazione.


Perchè non è amicizia, questa.


A meno che io abbia completamente frainteso tutto, e in tal caso sarei una cretina.


E mi pesa sostenere questo tipo di dubbio.


Per cosa poi?


Davvero, cosa?


Non mi interessa a tal punto da insistere e litigarmelo con un'altra donna.
Non mi interessa che risolva, prima o poi, le sue indecisioni.


E non mi va che mi faccia terra bruciata attorno.
Io non ho un uomo al quale tornare, dopo che ho visto lui, sono libera di conoscere ed intrattenermi con chi mi pare.


E non mi va che mi stia addosso e lasci ad intendere che ci sia qualcosa di piú di un'amicizia, se è solo questo che puó offrirmi.


Non sono un giocattolo, sono una persona.







6 commenti:

MichiVolo ha detto...

Beata te che riesci ad avere così tanto rispetto per te.

.come.fossi.acqua. ha detto...


michi, devo.
e questo non significa che non abbia consentito a qualcuno di calpestarmi.
è accaduto, è stata una mia scelta, ma era l'amore della mia vita.

bisogna distinguere per chi vale la pena piegarsi e per chi no.

e in questo caso non posso pregiudicare me stessa per qualcuno che sta con le spalle coperte.

non esiste.

Anonimo ha detto...

E se non fosse stato impegnato. Se fosse stato single? Cosa faresti in questo caso?
Giov

.come.fossi.acqua. ha detto...

Mi metterei in gioco.

Ad armi pari.

Il timore di non saper affrontare la solitudine o una nuova relazione non è quello che ferma me.

Ammesso che lui abbia un reale interesse e non sia io ad immaginarmi tutto.

sara-sky ha detto...

concordo su tutta la linea. Si decide per istinto o per ragionamento, ma MAI per paura di restare soli. Se vuole te, tornasse ad essere libero come prima cosa.

.come.fossi.acqua. ha detto...


sara, dubito lo faccia.
e quindi dargli buca la prossima volta mi sembra l'unica cosa plausibile da fare.