mercoledì 1 giugno 2016

SOLO GLI AMANTI SOPRAVVIVONO



Guardatelo.
E guardatelo forte fino a farvi esplodere gli occhi di bellezza.


Ascoltatelo.
In lingua madre, affinché le voci possano raggiungere profonde l'orecchio e penetrarlo fino allo stomaco.


Lasciatevi coinvolgere dal sound rock e vagamente cupo della colonna sonora.


L'incedere del tempo delle scene appartiene piú al mondo della poesia che a quello cinematografico.


Come i protagonisti, che emergono con la loro carne bianca e perfetta sugli sfondi decadenti e sfacciatamente disordinati.


Tilda Swinton é sempre in odore di grazia buona parte delle volte in cui recita, mentre Tom Hiddleston, lo ammetto, mi ha sorpreso come decisamente pochi attori, recentemente.


Un film da guardare a notte fonda, come adesso, per ricordare quanto sia travolgente l'amore, insignificante la distanza, duri i sentimenti, sfiancante la passione, totalizzante la poesia che pervade ogni gesto ed ogni ascolto prestato all'arte.







5 commenti:

Nina ha detto...

Io sono stata amante ma non sono sopravvissuta, ma vedrò il film.

sara-sky ha detto...

....non lo conosco. Lo vedrò, ma credo che sia "solo" un film

.come.fossi.acqua. ha detto...



Nina, certe volte penso che tutti gli amori possano sopravvivere solo come ricordo di ció che sono stati...

.come.fossi.acqua. ha detto...

Sara, é solo un film.
Peró é un film bello per gli occhi.
Nessuna avvincente storia d'amore ;-)

ha detto...

scorrevo i titoli dei tuoi post in cerca di qualcosa dove si manifestasse il salto.. per ora ho trovato questo post, che ho "riconosciuto". Bellissimo film, maestosa colonna sonora.
ciao cara, un abbraccio!