martedì 29 novembre 2016

IN UNA FOTO



Di quelle a tradimento.
Di quelle che non vorresti, ed al cui scatto ti ritrai.
Di quelle che assumi una posizione per principio, che è ridicola, come ogni principio che attende solo di essere sconfessato.
Di quelle che poi le vedi e sei proprio tu, sotto i capelli spettinati, dietro gli occhi chiusi, in principio a un giorno di sole.



5 commenti:

Patalice ha detto...

...a volte la musica ha una forza tale da sapere più di noi...

.come.fossi.acqua. ha detto...


Pata... ;-)

sara-sky ha detto...

sounds so good ;)

angeloblu ha detto...

Arrivo qui tramite amici in comune e devo dire mi piace molto questo spazio, ti seguo con molto piacere.

.come.fossi.acqua. ha detto...


angeloblu, grazie... ;-)