martedì 27 dicembre 2016

OGGI CHE C'E' IL SOLE


Oggi che c'è il solo sono uscita dal letto e ho ripreso i rapporti sociali soliti come nulla fosse.
Dovrei lavoricchiare, ma non ho molta voglia.
Cioè, per niente.
Avvio la colonna sonora della giornata, partita male.
Che però può finire meglio, che ne so.
Io non metto mai limiti alla provvidenza, anche se non ci credo e ragionevolmente non dovrei confidarci.



7 commenti:

Bill Lee ha detto...



love Marta!
Ultimamente sto ascoltando a stecca "al Guinzaglio".
Saluti.

.come.fossi.acqua. ha detto...


Saluti a te Bill.
Ho visto il video della combriccola che suona nel locale.
Ma tu, di quelli, chi sei?
Quello che riprende?
:)))

sara-sky ha detto...

spero che si sia conclusa meglio! anche se la partenza non era proprio malissimo ;)

.come.fossi.acqua. ha detto...


Sara, é andata bene.
Sono riuscita anche a togliere la correzione automatica al cellulare.
E mi è arrivata un'agenda veramente fichissima!

sara-sky ha detto...

^_^

Bill Lee ha detto...


macchè riprendere,
io sono quello che strimpella l'armonica!

.come.fossi.acqua. ha detto...


Dai, sfottevo! ;-)))

Sei bravo!