sabato 9 dicembre 2017

UNA PIANTA DI LIMONI


La passione per il giardinaggio da balcone prosegue, di settimana in settimana.
Dopo avermi svegliata con il caffè e il saccottino al cioccolato, mi ha detto: "vado a prendere una pianta di limoni".
Se non è la scusa che ha ammaccato per scappare, tra poco dovrebbe tornare con un alberello da travasare immediatamente.
Compito che lo occuperà per un po' a giocare con il terriccio, come i bambini con la sabbia, spargendolo sul pavimento, sulla tavola, sui muri, e portandolo allegramente in casa.
Una casa che era ordinata e pulita, prima, ma per la quale non provo molta nostalgia.

Mi piace questa dimensione approssimativamente bucolica del vivere insieme.


5 commenti:

sara-sky ha detto...

anche io vorrei una pianta di limoni...lui sostiene che sul balcone non va bene...ma spero di convincerlo, o questa o le sue rose...

M. ha detto...

Il limone, decisamente una bella idea.

M. ha detto...

Il limone, decisamente una bella idea.

.come.fossi.acqua. ha detto...


Sara, mia madre ce l'ha da anni e le mette limoni.
Per questo l'ho preso.
E poi profuma, e con le foglie penso già ad arrostirci dentro della scamorza al camino.

Sulle rose l'ho fatto desistere recentemente.
Gli ho detto che non mi fanno impazzire...

.come.fossi.acqua. ha detto...


M, si... Era da tanto che volevo prenderlo!
Mi piace moltissimo!!