sabato 21 aprile 2018

LA CHITARRA A COLAZIONE


Ho ripreso a suonare con un gruppo di amici.
Qualche cover, e qualcuno dei miei pezzi, arrangiato per la prima volta con tutti gli strumenti.
Sintonia immediata (e inaspettata, davvero) sin dalle prime note.

Stamattina ho messo a fare il caffè che avevo già imbracciato l'acustica.

Il quaderno su cui appunto i pezzi é ormai al limite.

Ce n'è uno che comprato tempo fa, che é enorme e bellissimo.
Potrebbe diventare il libro della musica, da tenere a casa, per mera consultazione e per ricordo.

É talmente grande che non andrebbe, aperto, nemmeno sul leggio.

Insomma, ho ripreso la musica, e sono contenta di avere il tempo e la voglia di dedicarmici.


2 commenti:

sara-sky ha detto...

:)

Bill Lee ha detto...


Brava. Fai Bene. Viva la musica, medicina per lo spirito.