giovedì 8 gennaio 2015

COSA POSSO FARE PER TE?



"Io credo di avere pochi mesi ancora, a disposizione. Cosa posso fare per te?"
"Nonno, quali pochi mesi, che stai meglio di me?"
"Potrei andarmene da un momento all'altro, fammi fare qualcosa per te."
"Cosa vorresti fare?"
"Ecco, ad esempio, darti una mano per il lavoro"
"..."
"Hai qualcuno che ti fa da mediatore? E' importante!"
"Vuoi procacciarmi clienti?"
"Sono vecchio, ma qualcosa posso ancora fare..."
Gli ho dato qualche bigliettino da visita e si è rasserenato, come se gli avessi fatto un gran regalo.


Il mio ruolo, in famiglia, è di essere serbatoio delle altrui paranoie.
"Salvadanaio", pure, perchè resiste fino a quando non si rompe perchè è pieno.



2 commenti:

sara-sky ha detto...

ben fatto ;)

.come.fossi.acqua. ha detto...

Si, ma poco dopo é tornato alla carica! :)))