giovedì 14 gennaio 2016

DI NOTIZIE UFFICIALI



Me l'ha detto davanti a una birra, stasera.
A domanda, risposta.


"Ci stai insieme?", gli ho chiesto.
"Si...", ha risposto guardando altrove.


Anche se c'é un po' di distanza, anche se hanno superato gli anta, e ci sono mille casini di mezzo.


"Io voglio un figlio, e lei é la donna giusta. Solo che sta facendo carriera, e se molla ora si tratterebbe di vanificare tutti i sacrifici che ha fatto. E nel contempo ha superato i quaranta...", mi ha risposto visibilmente angustiato dalla questione.


"Troverete il sistema", gli ho detto.


Non so come, ma sono convinta lo troveranno.


Sono contenta per lui, per la stabilità che ha trovato con questa donna.
Perché si vogliono bene, e si vogliono, e si vede ad occhio nudo.


E nulla, mi commuovono sempre queste storie, soprattutto quando riguardano gli amici piú stretti.


Quanto a me, navigo a vista in una solitudine che non riesco a mollare.


Mi domando se saró l'ultima, tra gli amici, a trovare qualcuno, se lo troveró mai.


E se questo interrogativo abbia valore o sia una domanda vuota, che potrei riempire di risposte banali, in parte credo di saperlo, in parte no.


Per la parte che so, sono convinta di non essere destinata ad adagiarmi nella vita in generale come nei rapporti interpersonali.


So di essere fatta per grandi passioni, perché cosí é stato finora.


Nel contempo non so se accadrá di nuovo, se con la stessa intensitá, di voler conoscere qualcuno.


Sono mesi che mi tiro indietro.


Mesi da che ho messo una croce su una cosa complicata e sono stata presa da altre questioni importanti.
La mia salute.
La mia famiglia.


Ed eccomi, ancora, che non riesco ancora a capire perché, molto banalmente, sono qui, e a cosa sono destinata.





10 commenti:

Bulut ha detto...

Che bella questa cosa che racconti del tuo amico...
Certo, anche secondo me troveranno una soluzione, sono persone intelligenti (dalle parole che usi per descriverli! :) )

Io ti auguro che anche tu possa trovare un giorno la persona speciale che davvero fa per te.

:)

kovalski ha detto...

lo capirai dopo. e allora sarà così evidente e chiaro e ovvio che ti stupirà ci sia stato un tempo che non lo sapevi ancora....

Bill Lee ha detto...

ma non sei destinata a niente, andrai avanti così un pò a casaccio e una mattina ti troverai con un sorriso ebete sula faccia a cucinare una torta salata per qualcuno.

.come.fossi.acqua. ha detto...



Bulut, grazie...

.come.fossi.acqua. ha detto...


Kappa, mi vorrei fidare, ma tu sei attualmente dall'altro lato della barricata e con gli occhi a cuoricino.

La tua attendibilitá é relativa! ;-*

.come.fossi.acqua. ha detto...



Bill, io per amore cucino la pasta.

E attualmente non ne vicino molta nemmeno per me stessa... ;)

kovalski ha detto...

è proprio per questo che sono attendibile, CFA.
pensaci.
è proprio per questo che sono attendibile.

.come.fossi.acqua. ha detto...

:)))))

No caro.
Sei troppo di parte!

kovalski ha detto...

La parte della ragione. Sempre.
:-D

sara-sky ha detto...

quoto Bulut!