giovedì 14 gennaio 2016

DI SPASIMANTI ALTRUI E DEI LORO REGALI





"Tieni, tu che mangi la cioccolata e gli zuccheri...", porgendomi una calza della Befana.


"É della tua solita spasimante, quella che non si arrende?", chiedo cominciando a scartocciarla.


"Si, sempre lei", mi risponde scoraggiato.


C'era ancora il bigliettino scritto a penna con cuoricini e altra roba sulla quale non mi sono soffermata.


In una manciata di minuti, peró, mi sono soffermata su baci, Ferrero rocher, mon cheri, twix intero, mini bounty.


Il lecca lecca rosso a forma di cuore me lo ciuccio domani, oggi vado di cioccolata.


Nel frattempo che scrivevo ho assaltato anche il mini mars e il pocket coffee...


Lo so, siamo persone spregevoli, ma se lui non mangia zuccheri é peccato buttare tanta roba, no?


La tipa non sa che tutto quello che amorevolmente confeziona e prepara per lui finisce nelle mie fauci.


Che, c'é da dirlo, apprezzano davvero tanto tiramisú, torte al cioccolato, crostate, biscotti, e adesso il contenuto della calza.


Questa donna porta dolcezza, nella mia vita, senza nemmeno saperlo.


Il che é anche abbastanza ironico, perché dal vivo mi ucciderebbe, considerato che erroneamente crede che io abbia una mezza relazione con l'oggetto delle sue attenzioni.


Se non dovessi piú scrivere altro, dopo questo post, vorrá dire che la tipa ha scoperto che sono sempre stata io la destinataria effettiva dei suoi doni e ci ha messo dentro del veleno per farmi fuori...





5 commenti:

sara-sky ha detto...

:D :D :D

Bill Lee ha detto...

Ma solo dolci? Se iniziasse a preparargli roba salata lui ci starebbe.

Kanachan ha detto...

Speriamo di ricevere presto tuoi aggiornamenti!!! ;)
Quello che non capisco è l'ostinazione che ha questa povera (???) donna a continuare a fare regali a questo tipo che non se la fila... sarà che lo trovo umiliante...

.come.fossi.acqua. ha detto...



Bill, gli prepara pure torte salate e rustici!
Solo che quella roba lí se la pappa lui!!! :'-(
E no, comunque non ci sta...

.come.fossi.acqua. ha detto...


Kan, lei é un po' matta.
Del tipo di follia che puó virare verso lo stato mentale del serial killer.
Per cui la tiene buona.
Ed io, tutto sommato, non mi lamento di essere l'addetta allo smaltimento zuccheri ;-)))