lunedì 27 febbraio 2012

...IO LO SO...


... perchè sto scrivendo così tanto.
Perchè sto scivolando.
E' la mia terapia, 
la mia salvifica medicina.
Un intruglio
 malefico e insidioso che dà dipendenza.
Un liquido nero che sgorga fluido
 dalla mente
 e si coagula in inchiostro
 su pagine virtuali 
e reali.
Sul fondo dei miei cassetti, 
sepolti sotto
 i cimeli 
delle vite passate, 
riposano malconci quaderni inondati 
di inchiostro 
e lacrime 
e speranze 
e delusioni.
Io lo so, ma talvolta non lo so
 e non voglio sapere.
Sono fondamentalmente un'agnostica.
E non m'importa d'esser altro.



4 commenti:

Primo Ultimo ha detto...

Scrivere è la mia stessa medicina... mi sa che abbiamo lo stesso medico :)

ginocchiaapunta ha detto...

io non lo so, invece.
non l'ho mai saputo.

Bokk74 ha detto...

scrivere
è un modo
silenzioso
di gridare!!!

ha detto...

che pezzoo!!!!! :)))